Le eccedenze alimentari nella crisi

Le eccedenze alimentari nella crisi
Ogni anno infatti 1/3 della produzione mondiale di cibo (1,3 miliardi di tonnellate) finisce nella spazzatura, con cause che vanno ricercate sia nelle fasi finali di consumo che nelle fasi di trasformazione e di distribuzione.
Le ricerche ci dicono che ogni anno in Italia vengono generate 5,6 milioni di tonnellate di eccedenze lungo tutta la filiera, dai campi fino alla tavola del consumatore, pari al 16% del consumo annuo. Di questi 5,6 milioni di tonnellate, circa il 20% è prodotto dalle aziende dell’industria e della distribuzione.
Grazie alla generosità del Banco 175 del Mercato Trionfale, oggi distribuiremo 40kgs di rimanenze di ortaggi, fruttta e verdure alle persone, e ai nuclei familiari, che supportiamo attraverso la SpesaSOSpesa.

Insieme agli amici dell'Associazione Culturale Argo e di GenerAzione, siamo felici di poter contribuire a ridurre lo spreco alimentare e rafforzare la rete di solidarietà che abbiamo attivato nei nostri quartieri.

Non perdiamoci di vista