Un passo indietro sull'accoglienza

Un passo indietro sull'accoglienza
Nel programma elettorale presentato alle amministrative dello scorso anno avevamo indicato nella delibera di iniziativa popolare Accogliamoci la nostra stella polare per quanto riguarda l'accoglienza dei rifugiati e la riforma dei campi rom.
Ieri il voto contrario dell'Assemblea Capitolina, con l'astensione del Partito Democratico e del Movimento 5 Stelle che ha permesso alle destre di respingere la proposta. L'ennesima occasione mancata per la nostra città.

Il quadro complessivo dipinge un’Assemblea Capitolina che si rifiuta di assumersi la responsabilità di un governo più consapevole del fenomeno migratorio, preferendo affidarsi – bene che vada – alle rassicurazioni dell’Assessora Baldassarre su non precisate azioni in corso di elaborazione. Per la Capitale, insomma, si tratta dell’ennesima occasione mancata: che ci induce a ritenere la strada verso un’accoglienza e un’integrazione efficaci ancora molto lunga.

Non perdiamoci di vista