VALERIA DE PETRIS

Laureata in Scienze Politiche, da sempre interessata ai temi della politica e sensibile alle questioni ecologiche e di giustizia sociale. Attualmente svolgo un lavoro nell’ambito di un’organizzazione europea che si occupa di innovazione, tecnologia ed economia circolare.

Il forte desiderio di conoscere realtà e culture diverse dalla nostra, mi ha spinto a viaggiare e fare un’esperienza di vita all’estero per circa 7 anni: una breve parentesi in una grande capitale sudamericana come Buenos Aires e, soprattutto, diversi anni vissuti in una città come Londra mi hanno insegnato che anche le più grandi metropoli, realtà complesse ed eterogenee e “iper-popolate”, possono essere piacevolmente vivibili e ben servite, persino nelle periferie più remote, se ben gestite ed organizzate.

Roma è meravigliosa e ritengo che abbia tutte le carte in regola per essere all’altezza di tale sfida. Mi candido perché vorrei fare tesoro della mia esperienza, e contribuire a migliorare la vivibilità del nostro quartiere e sperimentare cosa significa impegnarsi in modo attivo sul territorio.
Image

Il mio impegno
per il Municipio

La metropolitana

Dopo anni di mancate promesse, lavorare concretamente per prolungare il percorso della Metro A, fino a Torrevecchia prima, fino a Casalotti e ai quartieri più periferici del Municipio poi.

In bicicletta, in sicurezza

Come nelle più importanti città europee ed italiane, creare percorsi ciclabili sicuri per raggiungere il centro o nodi di scambio del trasporto Pubblico Locale.

Orti urbani

Fermare il consumo di suolo, ed avvicinare la produzione di cibo al suo consumo. L'area compresa tra il Mercato di Borgo Ticino e il Parco della Cellulosa deve essere destinata ad "orti urbani", con funzione didattica, ricreativa e sociale.

Parco della Cellulosa

Completare l'iter di acquisizione del Parco della Cellulosa, avviato in questa consiliatura, e stipulare un "patti di collaborazione" tra il Municipio, le istituzioni coinvolte, e quelle realtà associative che hanno faticosamente strappato l'area alla speculazione edilizia.

Spazi di aggregazione

La Tenuta Gargiulo a Casal Selce, i casali del Parco della Cellulosa, l'ex ISPRA, sono edifici da rigenerare per dotare la periferia del nostro Municipio di spazi di aggregazione che mancano. Così come, con un'oculata politica di bandi, il Mercato di Borgo Ticino può assolvere ad una funzione sociale e culturale oltre che commerciale.

AREA DOWNLOAD

Documenti

01

Casellario giudiziale
a

02

Curriculum Vitae
a