GUIDO SILIPO

Matematico, musicista, operatore culturale, organizzatore di eventi, giocatore di rugby e griot. Fin dai primi anni ottanta, sono consulente di direzione di imprese e organizzazioni, project manager, docente, coach, formatore in discipline manageriali, con particolare riferimento al potenziamento dei team e delle organizzazioni complesse.

Sono socio fondatore e CEO di Centro Studi Fertile e della società di consulenze Fertile s.r.l., Corporate Member della Agile Alliance, a livello sovranazionale. Ho scritto, con la mia socia Stefania Ratini, il metodo O.S.A.R.E.® per l’analisi delle identità e dei comportamenti delle organizzazioni, oggi largamente utilizzato per migliorare le performance tanto delle grandi organizzazioni quanto delle microimprese Collaboro, in qualità di docente a contratto, con diverse università, insegnando metodologie dell’organizzazione e strumenti per il miglioramento continuo delle performance. Catalyst e Top Master Coach metodo InverseTraining®, sono membro del collegio di valutazione e del International Scientific Commitee di in!Ts (International !nverse Training society).

Mentore e manager di reti di impresa, ho collaborato fin dalla prima approvazione del relativo sistema di norme alla diffusione del Contratto di Rete. Fellow member di Parker, Longabaugh & Place – International Business Consultants Society. Sono culturalmente bulimico e fisicamente sovrappeso. Credo nella vitalità, nell’intelligenza, nello stupore, nella creatività, nelle persone e che solo la cultura abbia il potere di salvare il mondo.
Image

Il mio impegno
per il Municipio

Gli spazi verdi, una risorsa per il Municipio

Garantire una corretta gestione e fruibilità dei parchi (Acquafredda, Piccolomini, Cellulosa e Villa Carpegna): immediata apertura ai cittadini del Parco della Cellulosa e creazione di un percorso attrezzato nella Riserva Naturale Tenuta dell’Acquafredda.

Riforestare il Municipio

Piantare almeno 5.000 alberi entro il 2026. Attraverso la forestazione urbana infatti possiamo ridurre l’inquinamento atmosferico e i consumi energetici derivanti dal condizionamento dell’aria.

Consiglio dei Giovani

Introdurre un consiglio municipale in cui i cittadini tra i 15 e 25 anni possano portare le loro istanze e promuovere la vita associativa e amministrativa del Municipio. Questo organo avrebbe il doppio ruolo di promuovere la partecipazione e l’attivismo giovanile sul territorio permettendo al contempo di affrontare le tematiche di stampo generazionale.

Consulte territoriali e tavoli di lavoro europei

Dar vita, sul modello di città come Parigi o Barcellona, a delle Consulte attive per ogni quartiere o zona urbanistica così che i cittadini potranno esprimere giudizi sulle iniziative intraprese dal Municipio e formulare interrogazioni e proposte da votare nel Consiglio del Municipio. Inoltre, i rappresentanti delle consulte cittadine romane devono essere messi in contatto con i rappresentanti delle assemblee cittadine di città europee, affinché si possano trovare soluzioni comuni a problemi comuni e scambiare buone pratiche.

Più consultori, ed una Casa delle Donne

Difendere ed estendere i Consultori familiari sul territorio, a partire da quello di Cavalleggeri. Sostenere la realizzazione della Casa delle Donne presso l’ex Scuderie di Pineta Sacchetti, come già approvato dall’Assemblea Capitolina.

AREA DOWNLOAD

Documenti

01

Casellario giudiziale
a

02

Curriculum Vitae
a