Social Party, una festa a lungo attesa

Social Party, una festa a lungo attesa

25 GIUGNO 2018

Social Party, una Festa a lungo attesa

Ieri sera si è conclusa, nel migliore dei modi, Social Party - Una festa per fare rete . Vogliamo ringraziare tutte e tutti coloro che in questi cinque entusiasmanti giorni hanno condiviso con noi dibattiti, presentazioni di libri, spettacoli o anche semplicemente una birra (e qualche goccia di pioggia).

In questi cinque giorni abbiamo contato quasi 600 partecipanti, un risultato che ci lusinga e ci incoraggia, ma che ci stimola soprattutto a convincere coloro che non hanno potuto o non sono riusciti a partecipare a farlo il prossimo anno, o a condividere con noi altre iniziative politiche o sociali. Ringraziamo Orietta e Massimo de La Fattorietta, non solo per aver permesso lo svoglimento della Festa, ma anche per essere i custodi di un'importante luogo di socialità, solidarietà ed aggregazione per il #Municipio13 e per la città.

Ringraziamo tutti gli ospiti che ci hanno onorato con la loro presenza (sperando di non dimenticare nessuno): Andrea Ranieri, Antonio Zucaro, Riccardo Magi, Riccardo Pagano , Fabio Anselmo , Ilaria Cucchi , Gianluca Peciola , Alfonso Giancotti, Cinzia Guido , Francesca Koch, Gabriella Pacini , Silvije Cara, Lorenzo Di Matteo , Amedeo Ciaccheri , Andrea Masala , Luigi Corvo , Alfredo Catalfo , Paolo Ciani , David Tozzo , Marta Bonafoni e Roberto Meroldi . Così come il regista Francesco Cordio per la proiezione di Romagolpecapitale e tutti gli artisti che si sono esibiti, micòl e Marcello Pacifici , Guido Silipo e Filippo Leporelli degli Chaussette Verte, e le Genti Diverse . Ringraziamo Guido Planeta ed il suo staff, e quanti hanno collaborato all'organizzazione dell'evento a partire da Ortensia Perri e gli amici di Fusolab 2.0 , Reti Solidali e Libreria - Edizioni Efesto.

Un rigraziamento agli espositori e alle associazioni che ci hanno accompagnato e sostenuto: Associazione Culturale Argo , Associazione Dario Simonetti , la Staffetta Sanitaria di Rete Kurdistan Italia , I gatti di Val Cannuta , Uccellino Azzurro onlus , Sujan Singh Andrea , Associazione Lunaspina Onlus, Amnesty International - Italia , Urban Arts Project . Ringraziamo Enzo Cuozzo e gli amici del PD Aurelio per la presenza e per il supporto logistico, così come gli esponenti di Liberi e Uguali XIII Municipio, Possibile e Potere al Popolo che hanno partecipato alla Festa. E ringraziamo anche i nostri avversari del Movimento 5 Stelle che sono intervenuti, sperando possano essere sempre consapevoli che in noi possono trovare degli avversari con cui discutere e confrontarsi su fronti opposti, e non dei nemici.

Infine un ringraziamento davvero speciale a Claudio Marotta per il supporto organizzativo di questa cinque giorni di festa!

Questi cinque giorni di festa sono stati possibili grazie alla passione e all'impegno di una comunità, quella di Aurelio in Comune, che continua ad interpretare la politica come un atto d'amore incondizionato verso un prossimo di cui non si conoscono i lineamenti, a declinarla con sacrificio ed abnegazione nella convinzione che il "dolore di uno possa morire nella vittoria di tutti".

Una comunità che ha deciso di dimostrare che impegnarsi e mettersi in gioco a viso aperto e senza scorciatoie, anche in questo periodo storico terribile, non è soltanto necessario, ma anche possibile. Una comunità di ragazze e ragazzi, donne ed uomini, che continuano a definirsi orgogliosamente ed ostinatamente compagne e compagni. Continuate a seguirci, perché davvero "verremo ancora alle vostre porte, e grideremo ancora più forte".

Prendi parte al cambiamento

Potrebbe interessarti anche